Published On: Mar, Ott 15th, 2019

Blitz di ultrà della Samp sotto casa di Edoardo Garrone: “Dottor Garrone, ha lasciato le luci della macchina accese”

 

Genova – Alcune decine di ultrà della Sampdoria, al termine dell’assemblea pubblica alla sala chiamata del porto, passando per caso sotto l’abitazione dell’ex presidente Edoardo Garrone : “Ci siamo accorti che la macchina del Dottor Garrone aveva le luci accese e così abbiamo avvisato, il presidente ci ha poi invitato a salire e abbiamo passato la serata a declamare alcune poesie medioevali”.

Sessarego: “Sono cose che ti toccano l’anima ed il cuore, quando non ho visto manganelli e bombe molotov ho capito che non erano tifosi del Genova e ho tirato un sospiro di sollievo”.

Sul posto sono intervenute anche le forze dell’ordine, per allontanare dei tifosi del Genoa che stavano prendendo appunti: “Volevamo imparare un po’ di stile, non è giusto essere trattati così”.

About the Author

Shares

Blitz di ultrà della Samp sotto casa di Edoardo Garrone: “Dottor Garrone, ha lasciato le luci della macchina accese”

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia