Published On: Lun, Ago 22nd, 2016

Olimpiadi 2016: a Rio la bandiera piú sventolata é stata quella della Sampdoria

Anuncio_Rio2016

L’unica bandiera che ha piú colori dei cerchi olimpici, simbolo dello sport e della lealtá conosciuto in tutto il mondo, é stata la vera protagonista di questa edizione. Sventolata instancabilmente dal primo giorno fino all’ultimo in segno di amicizia tra i popoli é stato l’unico simbolo che ha unito tutti i paesi partecipanti. Non esiste un’inquadratura di qualsiasi disciplina sportiva che non abbia sullo sfondo una bandiera blucerchiata.

La brillantezza dei suoi colori ha rilassato nei momenti piú tesi gli atleti che hanno potuto cosí affrontare le gare nella piú assoluta tranquillitá e con un segnale di vittoria.

Al momento non siamo in grado di darvi i numeri di bandiere e striscioni venduti, é ancora in corso l’inventario tenendo presente anche degli ordini ancora da evadere delle aziende che per la troppa richiesta sono rimaste indietro nella produzione.

Il CONI sta valutando l’ipotesi di cambiare i colori dei due cerchi inferiori del simbolo olimpico e di aggiungerne un sesto per poter avere un brillante colpo d’occhio, oppure colorare il cerchio centrale metá rosso e metá nero, soluzione piú gradita a livello mondiale.

Tutti gli atleti hanno ringraziato la Sampdoria per la scelta dei colori, su youtube i video di Massimo Ferrero con la guida di come poter usare bandiere, foulard e sciarpe stanno ottenendo milioni di visualizzazioni.

Nella foto sopra un momento in cui gli organizzatori contano i colori della bandiera.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Shares

Olimpiadi 2016: a Rio la bandiera piú sventolata é stata quella della Sampdoria

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia