Published On: Sab, Mag 21st, 2016

Domani la Sampdoria festeggerá la Coppa UEFA vinta dall’Inter 25 anni fa

calendario

C’é sempre qualcosa da festeggiare in casa Sampdoria e mai come quest’anno le ricorrenze venticinquennali ritornano piú festanti che mai. In attesa dei fuochi d’artificio che il prossimo mercato estivo vedrá come sempre i blucerchiati protagonisti in assoluto e nell’attesa di ripristinare la postazione di accoglienza nuovi acquisti all’aeroporto Cristoforo Colombo é tempo di festeggiare.

Venticinque anni fa era un mercoledí e come sempre in quegli anni si giocava una partita coppa, tocca alla UEFA (la vecchia Europa League per i piú giovani). E la storia ha voluto consegnare per la prima volta la prestigiosa coppa all’Inter vinta dopo una doppia finale proprio contro la Roma.

Qualcuno si é chiesto cosa ci sarebbe da festeggiare, ma d’altronde non tutti possono conoscere la storia.

Intanto l’Inter ha come colori sociali il nero e l’azzurro presente anche sulle maglie blucerchiate ma la Sampdoria festeggia quella vittoria che ritiene anche un pochino sua perché il portiere di quella fortissima Inter era proprio Walter Zenga che dopo la serie di successi con i neroazzurri decise di andare a continuare a vincere proprio con la maglia blucerchiata. “Fu un grande balzo in avanti per la mia carriera” ci racconta emozionato Walterone “dopo quei due anni che mi fecero fare il salto di qualitá andai al Padova, poi un anno in Inghilterra e poi basta, l’esperienza con la Sampdoria mi gratificó definitivamente”.

Domani in mattinata verrá distribuito il programma completo per gli appuntamenti da non perdere.

Prossima festa in programma sará il 26 maggio dove cade il venticinquennale dell’ultima domenica del mese del 1991.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Shares

Domani la Sampdoria festeggerá la Coppa UEFA vinta dall’Inter 25 anni fa

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia