Published On: Lun, Mar 28th, 2016

Pasqua: é risorto Montella, nasce la nuova Sampdoria

montella-pasqua

E anche quest’anno il miracolo della Resurrezione é arrivato: davanti alla folla incredula Montella é risorto uscendo dallo spogliatoio del Mugnaini in accappatoio bianco e circondato da una luce aurea intensa e ha pronunciato le prime parole di rinascita: “Oggi é un nuovo giorno, e la Sampdoria diventerá per tutti un punto di riferimento di rinascita e di vittoria”.

Dopo la distribuzione di uova e cioccolato l’aeroplanino si é avvicinato alla sua gente mostrando i segni sulle mani e sui piedi del suo sacrificio per la causa blucerchiata e ha rassicurato tutti: “Io non vi lasceró e saró con voi anche per la prossima stagione”.

Poi girandosi verso i propri giocatori ha alzato la mano destra con l’indice e il medio rivolti verso l’alto e dopo averli benedetti ha dichiarato: “Riposatevi ancora oggi perché da domani voi sarete i prescelti per la cavalcata  alla vittoria finale per il raggiungimento del nostro obiettivo europeo. Adesso andate a casa e date una carezza a… a no, non c’entra niente, questa é un’altra storia”.

Poi una volta salutati tutti i presenti é tornato camminando all’indietro dentro lo spogliatoio per finire la doccia e rivestirsi.

Ferrero intervenuto telefonicamente con la nostra redazione ha dichiarato: “Nun m’ha detto niente, se lo sapevo ce facevo un filmetto niente male”

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Shares

Pasqua: é risorto Montella, nasce la nuova Sampdoria

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia