Published On: Gio, Lug 16th, 2020

Preziosi, fuga a Capri (per colpa dei tifosi)

Rocambolesca fuga nella notte da Genova per Enrico Preziosi. Prima a bordo di un gozzo poi successivamente su di uno yacht, il presidente del Genova ha raggiunto il primo porto sicuro: Capri.

“Sono riuscito a fuggire da un manipolo di delinquenti che volevano chiarimenti circa un certo progetto, mi hanno detto che sono il presidente…ma presidente di che? Al massimo gestisco le plusvalenze mettendo dei soldi in sacchetti di carta o valigette…ora però sto bene e posso continuare a spassarmela”.

Fermato uno degli aggressori, con ancora un fumogeno acceso, nei pressi della Gradinata Nord ha dichiarato: “Ho capito che era Preziosi quando, incalzato dalle mie domande, ha cercato di usare l’accento svedese”.

About the Author

Shares

Preziosi, fuga a Capri (per colpa dei tifosi)

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia